COME SI VOTA inferiori.pub

De
Publié par

Il colore della scheda alle elezioni Comunali è I CASO Il voto è VALIDO per il candidato SINDACO e per la LISTA A (art. 71 com-comma 5 primo e secondo periodo del decreto legislativo n. 267/00) NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato) Lista A (voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale) NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato) Lista B (voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale) II CASO Se Anna Caimi è candidata consigliere della Lista A il voto è VALIDO per la LISTA A, per Anna Caimi, per il candidato SINDACO (art. 6 comma 1 del D.P.R. 28 aprile 1993 n.132) NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato) Lista A (voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale) NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato) Lista B (voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale) III CASO Se Anna Caimi è candidata alla carica di consigliere della Lista A il voto è VALIDO per la LISTA A, Anna Caimi e il candidato SINDACO ( art. 71 comma 5 pri-mo e secondo periodo del decreto legislativo n.
Publié le : lundi 16 avril 2012
Lecture(s) : 13
Nombre de pages : 9
Voir plus Voir moins
Il colore della scheda alle elezioni Comunali è
I CASO Il voto èe per la LISTA AVALIDO per il candidato SINDACO (art. 71 com-comma 5 primo e secondo periodo del decreto legislativo n. 267/00)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
II CASO Se Anna Caimi è candidata consigliere della Lista A il voto è VALIDO per la LISTA A, per Anna Caimi, per il candidato SINDACO (art. 6 comma 1 del D.P.R. 28 aprile 1993 n.132)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
III CASO Se Anna Caimi è candidata alla carica di consigliere della Lista Ail voto è VALIDO per la LISTA A, Anna Caimi e il candidato SINDACO( art. 71 comma 5 pri-mo e secondo periodo del decreto legislativo n. 267/00)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
IV CASO Anna Caimi è candidata alla carica di consigliere comunale della Lista A:il voto è VALIDO per il Candidato SINDACO della Lista A, per la LISTA A e per Anna Caimi.
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
V CASO Anna Caimi è candidata alla carica di consigliere della Lista A:il voto è NULLO perché la volontà dell’elettore si è manifestata in modo non univoco (art. 64 comma 1 del T.U. n. 570/60)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
VI CASO Anna Caimi è candidata alla carica di consigliere della Lista A.Il voto è NULLO perché la volontà dell’elettore non si è manifestata in modo univoco (art.64 comma 1 del T.U. n. 570/60)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
VII CASO Anna Caimi è candidata a consigliere della lista AIl voto è VALIDO per la Lista A, il candidato SINDACO e per Anna Caimi(art. 6 comma 1 D.P.R. n. 132/93 e art. 57 penultimo comma del T.U. n. 570/60)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
VIII CASO Anna Caimi è candidata a consigliere della Lista A.Il voto è NULLOperché la vo-lontà dell’elettore nin si è manifestata in modo univoco poiché ha votato 2 diversi candidati sindaco. (art. 64 comma 1 del T.U. n 570/60)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
IX CASO Il voto è VALIDO per il candidato SINDACO della Lista Bmentreè NUL-LO il voto per il candidato consigliere Anna Caimi(Consiglio di Stato deci-sione n.2.002 del 31/12/98)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
X CASO Il voto è NULLOperché la preferenza non è valida e non permette di attribuire il voto ad alcuna lista o candidato sindaco (art. 64 del T.U. 570/60 e art. 71 comma 4 secondo periodo del Decreto Legislativo n. 267/00)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
XI CASO Se Claudio Marigo è candidato della Lista B: Il voto è VALIDO per la Lista A, per il candidato a Sindaco ad essa collegato e per Anna Caimi (art. 57 ultimo comma del D.P.R. 16 maggio 1960 n.570) Se Claudio Marigo è candidato della Lista A il voto è VALIDO solo per il SINDACO perché il voto non è espresso in modo univoco (art. 64 comma 1 del T.U. n. 570/60)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
XII CASO Se Anna Caimi è candidata della Lista A il voto èVALIDO per la LISTA A, per Anna Caimi e per il candidato Sindacodella Lista A (art. 5 comma 1 del D.P.R. 28 aprile 1993 n. 132) NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)Lista A (voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
XIII CASO Se Anna Caimi è candidata alla carica di consigliere della Lista A il votoè VALIDO pre la LISTA A, il SINDACO e Anna Caimi(art. 6 comma 2 del D.P.R. 28 A-PRILE 1993 N.132)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
XIV CASO Il voto è VALIDO per la LISTA A e per il candidato SINDACO della Lista A(ART. 6 COMMA 2 d.p.r. 132)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
XV CASO Nei comuni sotto i 15.000 abitanti non è consentito il voto disgiunto quindiil voto è NULLO(art. 71 comma 5 T.U. 267)
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
XVI CASO Se Claudio Marigo è un candidato della Lista B lapreferenza espressa è NUL-LA, èVALIDO invece per la Lista A e per il SINDACO.( art. 6 comma 2 del D.P.R. n. 132/93 e art. 57 quarto comma del Testo Unico 570/60).
Lista A
Lista B
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
NOME e COGNOME candidato SINDACO (prestampato)
(voto di preferenza per un candidato alla Carica di consigliere comunale)
Soyez le premier à déposer un commentaire !

17/1000 caractères maximum.

Diffusez cette publication

Vous aimerez aussi