MODULO _01_euro A3.indd

Publié par

Nel sottoscrivere la presente sottoscrizione, consento espressamente che i miei dati personali forniti siano oggetto di trattamento ai sensi dell’art. 26 della Legge 30.06.2003, Spazio riservato alla appo-Proposta di Legge di iniziativa popolare VIDIMAZIONEn. 196. Consento altresì alla loro comunicazione e diffusione ai soggetti promotori della sottoscrizione presso i quali potrò esercitare i diritti previsti dagli artt. 7, 8, 9, sizione del bollo dell’ufficio, della data e della firma (leg-10 della legge 30.06.2003 n. 196. Sono a conoscenza del fatto che i dati verranno trattati per le finalità proprie della sottoscrizione.gibile) da parte del segretario Legge per l’indizione di un Referendum SULL’EURO E comunale (se vi sono più Bollosegretari quello generale) o liRis. SULLA REINTRODUZIONE DI UNA MONETA NAZIONALE dell’ufficiodel cancelliere capo dirigente FIRMA E TIMBRO CON QUALIFICA E NOMECorte Numero di la cancelleria (di Pretura o di DEL FUNZIONARIOCOGNOME E NOME INDIRIZZO, CAP E COMUNE Tribunale o preferibilmente FIRMA (*) iscrizione nelle Cass. LUOGO E DATA di Corte d’Appello). Art. 7, (in cui si è iscritti nelle liste elettorali)(SCRIVERE IN STAMPATELLO) liste elettorali (**)legge 25 maggio 1970, n. 352.N DI NASCITA Iniziativa annunciata nella “Gazzetta Ufficiale” del 30 settembre 2005 n.22833I sottoscritti, cittadini italiani elettori, ai sensi dell’art. 71 della Costituzione della Repubblica Italiana e degli articoli 7 e 48 della Legge 25 maggio 1970 n.
Publié le : lundi 16 avril 2012
Lecture(s) : 9
Nombre de pages : 2
Voir plus Voir moins
I
NDIZIONE DI UN REFERENDUM SULL
EURO E SULLA REINTRODUZIONE
DI UNA MONETA NAZIONALE
Art. 1
(Procedimento referendario)
1. Il Presidente della Repubblica, su deliberazione del Consiglio dei Ministri, indice, entro sessanta giorni dalla data di entrata
in vigore della presente legge costituzionale, un referendum avente ad oggetto il quesito indicato nell’articolo 2. Il referendum ha
luogo non prima del centoventesimo ed entro il centottantesimo giorno dalla data di indizione.
2. Hanno diritto di voto tutti i cittadini che, alla data di svolgimento del referendum, abbiano compiuto il diciottesimo anno
di età e che siano iscritti nelle liste elettorali del comune, a termini delle disposizioni contenute nel testo unico approvato con
decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1967, n. 223, e successive modificazioni.
Art. 2
(Quesito referendario)
1. Il quesito da sottoporre al referendum è il seguente: «Ritenete voi che il Governo e il Parlamento debbano provvedere in
favore di una revisione del “Trattato sull’Unione europea, con 17 protocolli allegati e con atto finale che contiene 33 dichiarazioni,
fatto a Maastricht il 7 febbraio 1992”, che ha sancito l’unione economica e monetaria e ha trasferito le competenze e le respon-
sabilità di politica monetaria all’Eurosistema ed agli organi decisionali della Banca Centrale Europea, in modo da assicurare, in
particolare, la modificazione del patto di stabilità e l’introduzione di una moneta nazionale diversa dall’euro?».
Art. 3
(Propaganda referendaria)
1. La propaganda relativa allo svolgimento del referendum previsto dalla presente legge costituzionale è disciplinata dalle
disposizioni contenute nelle leggi 4 aprile 1956, n. 212, 24 aprile 1975, n. 130, nell’articolo 52 della legge 25 maggio 1970, n.
352, e successive modificazioni, nonché nella legge 22 febbraio 2000, n. 28, e successive modificazioni.
2. Le facoltà riconosciute dalle disposizioni vigenti ai partiti o gruppi politici rappresentati in Parlamento e ai comitati promo-
tori di referendum sono estese anche agli enti e alle associazioni aventi rilevanza nazionale o che comunque operino in almeno due
regioni e che abbiano interesse positivo o negativo verso la formazione dell’unità europea e il sostegno e la promozione dell’Europa
comunitaria. Tali enti e associazioni sono individuati, a richiesta dei medesimi, con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
di concerto con il Ministro dell’interno, entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge costituzionale.
3. La commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi e l’Autorità per le garanzie
nelle comunicazioni, previa consultazione tra di loro e ciascuna nell’ambito delle proprie competenze, stabiliscono, in applicazione
della normativa vigente, le regole atte a garantire ai partiti, enti ed associazioni di cui al comma 2 l’accesso ai mezzi di comuni-
cazione in relazione alla illustrazione del quesito referendario.
Art. 4
(Entrata in vigore)
1. La presente legge costituzionale entra in vigore il giorno successivo a quello della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale suc-
cessiva alla sua promulgazione.
Proposta di Legge di iniziativa popolare
Spazio riservato alla appo-
sizione del bollo dell’ufficio,
della data e della firma (leg-
gibile) da parte del segretario
c o m u n a le (se v i so n o p iù
segretari quello generale) o
del cancelliere capo dirigente
la cancelleria (di Pretura o di
Tribunale o preferibilmente
di Corte d’Appello). Art. 7,
legge 25 maggio 1970, n. 352.
Bollo
dell’ufficio
VIDIMAZIONE
FIRMA E TIMBRO CON QUALIFICA E NOME
DEL FUNZIONARIO
li
I sottoscritti, cittadini italiani elettori, ai sensi dell’art. 71 della Costituzione della Repubblica Italiana e degli articoli 7 e 48
della Legge 25 maggio 1970 n. 352 presentano la seguente proposta di legge di iniziativa popolare:
Iniziativa annunciata nella “Gazzetta Ufficiale”
del 30 settembre 2005
n.228
1
Legge per l’indizione di un Referendum
SULL
EURO E
SULLA REINTRODUZIONE DI UNA MONETA NAZIONALE
Ris.
Corte
Cass.
COGNOME E NOME
(SCRIVERE IN STAMPATELLO)
N
LUOGO E DATA
DI NASCITA
INDIRIZZO, CAP E COMUNE
(in cui si è iscritti nelle liste elettorali)
FIRMA (*)
Numero di
iscrizione nelle
liste elettorali (**)
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
AUTENTICAZIONE DELLE FIRME
Io sottoscritto
(1)
........................................................................................................................................................
certifico che le n. ......................... (...............................................................................................) firme apposte in mia
presenza dai sottoscrittori avanti elencati e della cui identità personale sono certo, sono autentiche.
.............................................. lì .......................................
Timbro
e firma ... ...............................................................................
CERTIFICAZIONE ELETTORALE
(1) Precisare se notaio, cancelliere, conciliatore, segretario comunale, la sede e l’ufficio
COMUNE DI ..................................................................................................................................................................
.........................
Il sindaco certifica che i cittadini italiani avanti elencati sono iscritti nelle liste elettorali di questo Comune, al numero
a fianco di ciascuno di essi indicato.
............................................ lì .....................................................
IL SINDACO ..........................................................
servizio elettorale
Bollo
dell’ufficio
Bollo
dell’ufficio
33
34
(*) Dichiaro di essere stato preventivamente informato sull’utilizzazione dei miei dati personali, ai sensi dell’articolo 13 della legge 30/06/2003 nr. 196, consento al loro trattamento nella
misura necessaria per il perseguimento degli scopi attesi dalla presente sottoscrizione
(**) Questa colonna sarà riempita dagli uffici del Comune competente.
4
45
Nel sottoscrivere la presente sottoscrizione, consento espressamente che i miei dati personali forniti siano oggetto di trattamento ai sensi dell’art. 26 della Legge 30.06.2003,
n. 196. Consento altresì alla loro comunicazione e diffusione ai soggetti promotori della sottoscrizione presso i quali potrò esercitare i diritti previsti dagli artt. 7, 8, 9,
10 della legge 30.06.2003 n. 196. Sono a conoscenza del fatto che i dati verranno trattati per le finalità proprie della sottoscrizione.
(*) Dichiaro di essere stato preventivamente informato sull’utilizzazione dei miei dati personali, ai sensi dell’articolo 13 della legge 30/06/2003 nr. 196, consento al loro trattamento nella
misura necessaria per il perseguimento degli scopi attesi dalla presente sottoscrizione
(**) Questa colonna sarà riempita dagli uffici del Comune competente.
3
Ris.
Corte
Cass.
COGNOME E NOME
(SCRIVERE IN STAMPATELLO)
N
LUOGO E DATA
DI NASCITA
INDIRIZZO, CAP E COMUNE
(in cui si è iscritti nelle liste elettorali)
FIRMA (*)
Numero di
iscrizione nelle
liste elettorali (**)
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
Nel sottoscrivere la presente sottoscrizione, consento espressamente che i miei dati personali forniti siano oggetto di trattamento ai sensi dell’art. 26 della Legge 30.06.2003,
n. 196. Consento altresì alla loro comunicazione e diffusione ai soggetti promotori della sottoscrizione presso i quali potrò esercitare i diritti previsti dagli artt. 7, 8, 9, 10
della legge 30.06.2003 n°196. Sono a conoscenza del fatto che i dati verranno trattati per le finalità proprie della sottoscrizione.
2
(*) Dichiaro di essere stato preventivamente informato sull’utilizzazione dei miei dati personali, ai sensi dell’articolo 13 della legge 30/06/2003 nr. 196, consento al loro trattamento nella
misura necessaria per il perseguimento degli scopi attesi dalla presente sottoscrizione
(**) Questa colonna sarà riempita dagli uffici del Comune competente.
Ris.
Corte
Cass.
COGNOME E NOME
(SCRIVERE IN STAMPATELLO)
N
LUOGO E DATA
DI NASCITA
INDIRIZZO, CAP E COMUNE
(in cui si è iscritti nelle liste elettorali)
FIRMA (*)
Numero di
iscrizione nelle
liste elettorali (**)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
Nel sottoscrivere la presente sottoscrizione, consento espressamente che i miei dati personali forniti siano oggetto di trattamento ai sensi dell’art. 26 della Legge 30.06.2003,
n. 196. Consento altresì alla loro comunicazione e diffusione ai soggetti promotori della sottoscrizione presso i quali potrò esercitare i diritti previsti dagli artt. 7, 8, 9,
10 della legge 30.06.2003 n°196. Sono a conoscenza del fatto che i dati verranno trattati per le finalità proprie della sottoscrizione.
Soyez le premier à déposer un commentaire !

17/1000 caractères maximum.

Diffusez cette publication

Vous aimerez aussi