SEPARAZIONE DELLE CARRIERE E RIFORMA DELL ...

De
Publié par

SEPARAZIONE DELLE CARRIERE E RIFORMA DELL’ORDINAMENTO GIUDIZIARIO Le funzioni di giudice e di pubblico ministero sono profondamente diverse e richiedono, di

Publié le : lundi 16 avril 2012
Lecture(s) : 8
Nombre de pages : 1
Voir plus Voir moins
A cura della Segreteria Politica Federale della Lega Nord Padania
SEPARAZIONE DELLE CARRIERE E
RIFORMA DELL’ORDINAMENTO GIUDIZIARIO
Le funzioni di giudice e di pubblico ministero sono profondamente diverse e richiedono, di
conseguenza, reclutamento, formazione e attitudini professionali differenti.
La proposta della Lega Nord di separazione delle carriere tra magistrati con funzioni requirenti e
quelli con funzioni giudicanti richiede una modifica del dettato costituzionale, poiché, a
costituzione invariata, è possibile solo prevedere la separazione delle funzioni, ossia un percorso
professionale distinto, garantendo il cambiamento di ruoli e di funzione previa partecipazione ad
uno specifico corso/concorso e un conseguente cambiamento del distretto giudiziario. Tuttavia la
separazione delle funzioni rappresenta solo un primo passo verso l’attuazione del principio
costituzionale di terzietà del giudice.
La perdita di fiducia della gente nei confronti della giustizia e nei giudici che la amministrano
richiede necessariamente risposte precise e immediate. Poichè le sentenze vengono proclamate in
nome del popolo, devono essere previste ed incentivate forme di partecipazione del popolo
medesimo all’amministrazione della giustizia. Ciò è possibile consentendo ai cittadini di eleggere i
pubblici ministeri o i giudici di pace. Solo così la magistratura potrà essere più vicina ai cittadini e
alle loro reali esigenze, potrà dagli stessi ricevere la giusta legittimazione ad operare
nell’interesse
del popolo e della sua sicurezza, ma soprattutto con la loro elezione i giudici potranno essere
espressione di quel territorio in cui vivono e lavorano.
Febbraio 2008
Soyez le premier à déposer un commentaire !

17/1000 caractères maximum.

Diffusez cette publication

Vous aimerez aussi