Epreuve Etude de systèmes techniques Option classe Européenne Baccalauréat

De
Publié par

Niveau: Secondaire, Lycée
Epreuve : Etude de systèmes techniques Option classe Européenne Baccalauréat 2010 BACCALAUREAT SCIENCES ET TECHNOLOGIE INDUSTRIELLES Spécialité génie électronique Session 2010 Etude des systèmes techniques Option classe Européenne Italien CARRELLO FILOGUIDATO

  • p1 potenziometro orizzontale

  • c3 condensatore chimico

  • r13 resistore

  • percorso predeterminato

  • vdétect è

  • ostacolo

  • c11 condensatore

  • sul percorso del

  • di fp4


Publié le : mardi 19 juin 2012
Lecture(s) : 27
Source : ac-aix-marseille.fr
Nombre de pages : 8
Voir plus Voir moins
BACCALAUREAT SCIENCES ET TECHNOLOGIE INDUSTRIELLES Spécialité génie électronique Session 2010 Etude des systèmes techniques Option classe Européenne Italien CARRELLO FILOGUIDATO
Epreuve : Etude de systèmes techniques Option classe Européenne
Baccalauréat 2010
Carrello filoguidato Presentazione  Il carrello filoguidato è utilizzato per assicurare una continuità nel trasporto di pezzi, tra le differenti catene di montaggio di un'impresa, con un rendimento massimo.  Il carrello è interamente automatizzato e può funzionare in modo autonomo seguendo una sequenza programmata, chiamata sceneggiatura. Segue allora un percorso predeterminato indicato da un filo di guida nascosto nel suolo.
FP4:"INDIVIDUARE GLI OSTACOLI"Funzione: Questa funzione permette di individuare un ostacolo presente sul percorso del carro a meno di 1 m., per evitare ogni collisione. Questa funzione utilizza il principio della riflessione di un'onda ultrasonora in presenza di un ostacolo. FP4 genera il segnale VobstDétect che individua la presenza o l'assenza di ostacoli. FS4A: "Valutare la distanza dell'ostacolo" Funzione: Se l'ostacolo è localizzato a meno di 1 m dalla parte anteriore del carrello, il segnale Vdétect è convalidato. Nel caso contrario, questo non è preso in considerazione.
Epreuve : Etude de systèmes techniques Option classe Européenne
Baccalauréat 2010
SCHEMA FUNZIONALE DI GRADO 2 DI FP4 FS41 FS42 FS44 FS43 Vssalve V3 CONVERTIRE Vsvalid GENERARE GENERARE ELETTRICO/ METTERE UN SEGNALE UN SEGNALE SEGNALE IN FORMA PERIODICO A SALVE DI ULTRASONORO DI BASSA 40 KHZ FREQUENZA VUSamp VRUS VUS VUSc FS45 FS46 FS47 FS48 Réception U.S. AMPLIFICARE INDIVIDUAZIONE CONVERTIRE ADATTARE SIGNALECRESTA ULTRASONORO / ELETTRICO Vdétect FS4A VObstDétect VALUTARE LA DISTANZA DELL'OSTACOLO
Epreuve : Etude de systèmes techniques Option classe Européenne
Emission U.S.
FS49 METTERE IN FORMA
Baccalauréat 2008
SCHEMA STRUTTURALE DI FP4
Epreuve : Etude de systèmes techniques Option classe Européenne
Baccalauréat 2010
NOMENCLATURA DI FP4 Repère
Dési nation du matériel
C4,C6,C7,C8,C9,C10,C13,C14Condensatore
C11 C5,C2 C1 C3 C12 R5, R14,R2 R11 R12 R15 R1 R3 R13 R4 P13 P1 P2 Q1 D11,D1 U1,U2,U3 U7 supporto U1237 U9 supporto U9 U4,U5,U6 support U456
J3,J4 JALIM
Condensatore
Condensatore
Condensatore
Condensatore chimico radiale
Condensatore
Resistore 1/4W 5%
Resistore 1/4W 5%
Resistore 1/4W 5%
Valeur
100 nF, 63 V
47 nF, 63 V 1 µF, 63 V 18 nF, 63 V
100 µF, 25 V 470 pF 1 Kohms 680 Kohms 47 Kohms
Resistore 1/2W 5% 120 ohms Resistore 1/4W 5% 10 Kohms Resistore 1/4W 5% 470 Kohms Resistore 1/4W 5% 39 Kohms Resistore 1/4W 5% 8,2 Kohms Potenziometro orizzontale PT10LH 100 Kohms Potenziometro orizzontale PT10LH 10 Kohms Potenziometro orizzontale PT10LH 22 Kohms Transistore NPN BD135 Diodo 1N4148 CI porta NAND CMOS dip 14 CD4093 CI porta NAND CMOS dip 14 CD4011 Supporto CI tulipano 14 punti CD4538 CI monostabile CMOS dip 16 Supporto CI tulipano 16 punti CI amplificatore op dip 8 LMC662CN supporto CI tulipano 8 punti Emettitore ultrasuoni diam "15mm, 40 Khz Livello di ressione del suono di KHz 120 dB Recettore ultrasuono diam "15mm, la 40 Sensibilità di KHzes - 65 dB Teste pugnale Keystone Terminale per avvitare 3 contatti Terminale per avvitare 3 contatti
Epreuve : Etude de systèmes techniques Option classe Européenne
Qté
8
1 1 1 1 2 3 1 1 1 1 1 1 1 1
1 1 1 2 3 1 4 1 1 3 3
1
1
25 2 1
Baccalauréat 2010
Preparazione  Segnate sullo schema strutturale le differenti funzioni secondarie. Studio della funzione FS4.A: VALUTARE LA DISTANZA DELL'OSTACOLO: Studio di FS42 1 Calcolate la duratat di attivazione dell'entrata Reset a partire dall'istante della messa sotto tensione.
2 Nome del montaggio intorno aU9, e su quale segnale scatta? Doc 4538 p1. 3 Calcolate i valori estremi dell'impulsoTwdell'uscita Q di U9, Doc 4538 bis. Apparecchi utilizzati: alimentatore stabilizzato.  oscilloscopio. Misure: Apparecchi da utilizzare: Alimentatore stabilizzato.  Multimetro (voltmetro). Procedura di regolazione:  Collegate il montaggio a un alimentatore stabilizzato regolato a5 V.  Misurate con l’oscilloscopio gli stati alti e bassi diVdurata., per il minimo e il massimo diP2.  Disegnate sul proprio foglioVdurata.  Aggiustamento diP2per avere uno stato instabile di6 ms.
Epreuve : Etude de systèmes techniques Option classe Européenne
Baccalauréat 2010
Epreuve : Etude de systèmes techniques Option classe Européenne
Baccalauréat 2010
Epreuve : Etude de systèmes techniques Option classe Européenne
Baccalauréat 2010
Soyez le premier à déposer un commentaire !

17/1000 caractères maximum.