Quindicesima relazione generale sull
394 pages
Italiano
Le téléchargement nécessite un accès à la bibliothèque YouScribe
Tout savoir sur nos offres

Quindicesima relazione generale sull'attività delle Comunità europee nel 1981

-

Le téléchargement nécessite un accès à la bibliothèque YouScribe
Tout savoir sur nos offres
394 pages
Italiano

Description

Commissione delle Comunità europee Quindicesima Relazione generale sull'attività delle Comunità europee nel 1981 *.■.·_·■·.·-■.·_■ •ΛΛΑΑΑΑ.·_■_·_■ wmmmmmmmmi wmmmmm .OAAAAAAA.·.· ii««« Ι 1 · · ■ ■ ■ ■ ·:·»:·:■:·:·:■:·:·:■:·:·:·:·:·:·:·:· •ι·:·»:·:·»:·:·:·:· c·:·:·.·.·.·.············· :■:·:■:·:·:·:■:■:·:·: ■ · ■ ■ ·■»■■■ ·ν·ν···νΛ·Λ·Λ·.ν··.·Λ·.­Λ".ν.·.ν.·.ν •>v. ν.·.ν.ν.ν.,.ν.·.,.·:,> ■ ■χ·χ·χ·: ν ■ · ■ ■ ■■■■■»■·■■·■■ ....... '_·_·_■_■·_·_·■ > ■ ■ :■:·:·:■:·:·:·:■·.·.; mmmmmmmmmmm ■ ■ ■ ■ ■■■·■· Questo volume contiene soltanto la relazione propriamente detta sull'attività delle Comunità europee. Il «discorso programmatico» 1982 e il «programma della Commissione» sono pubblicati a parte. Commissione delle Comunità europee Quindicesima Relazione generale sull'attività delle Comunità europee nel 1981 Bruxelles · Lussemburgo La presente pubblicazione è edita anche nelle seguenti lingue : DA ISBN 92-825-2808-1 ISBN DE 92-825-2809-X ISBN 92-825-2810-3 GR EN ISBN 92-825-2811-1 FR ISBN 92-825-2812-X NL ISBN 92-825-2814-6 Una scheda bibliografica figura alla fine del volume. Lussemburgo: Ufficio delie pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee, 1982 ISBN 92-825-2813-8 N.

Sujets

Informations

Publié par
Nombre de lectures 21
Langue Italiano
Poids de l'ouvrage 5 Mo

Exrait

Commissione delle Comunità europee
Quindicesima Relazione
generale sull'attività
delle Comunità europee
nel 1981
*.■.·_·■·.·-■.·_■ •ΛΛΑΑΑΑ.·_■_·_■ wmmmmmmmmi wmmmmm .OAAAAAAA.·.· ii«««
Ι 1 · · ■ ■ ■ ■
·:·»:·:■:·:·:■:·:·:■:·:·:·:·:·:·:·:· •ι·:·»:·:·»:·:·:·:· c·:·:·.·.·.·.············· :■:·:■:·:·:·:■:■:·:·:
■ · ■ ■ ·■»■■■ ·ν·ν···νΛ·Λ·Λ·.ν··.·Λ·.­Λ".ν.·.ν.·.ν •>v. ν.·.ν.ν.ν.,.ν.·.,.·:,> ■ ■χ·χ·χ·: ν ■ · ■ ■ ■■■■■»■·■■·■■ ....... '_·_·_■_■·_·_·■ > ■ ■ :■:·:·:■:·:·:·:■·.·.;
mmmmmmmmmmm
■ ■ ■ ■ ■■■·■· Questo volume contiene soltanto la relazione propriamente detta
sull'attività delle Comunità europee. Il «discorso programmatico» 1982
e il «programma della Commissione» sono pubblicati a parte. Commissione delle Comunità europee
Quindicesima Relazione generale
sull'attività
delle Comunità europee
nel 1981
Bruxelles · Lussemburgo La presente pubblicazione è edita anche nelle seguenti lingue :
DA ISBN 92-825-2808-1
ISBN DE 92-825-2809-X
ISBN 92-825-2810-3 GR
EN ISBN 92-825-2811-1
FR ISBN 92-825-2812-X
NL ISBN 92-825-2814-6
Una scheda bibliografica figura alla fine del volume.
Lussemburgo: Ufficio delie pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee, 1982
ISBN 92-825-2813-8
N. di catalogo: CB 33-81-401-IT-C
© CECA-CEE-CEEA, Bruxelles · Lussemburgo, 1982
Printed in Belgium Il Presidente ed i Membri della Commissione delle Comunità europee al Presi­
dente del Parlamento europeo
Signor Presidente,
abbiamo l'onore di presentarle la Relazione generale sull'attività svolta nel 1981
dalle Comunità che la Commissione è tenuta a pubblicare ai sensi dell'articolo 18
del trattato che istituisce un Consiglio unico e una Commissione unica delle
Comunità europee.
La presente Relazione è la quindicesima dalla fusione degli esecutivi.
In conformità con la « dichiarazione concernente il sistema di fissazione dei prezzi
agricoli della Comunità» contenuta negli atti relativi all'adesione del 22 gennaio
1972, la Commissione ha già trasmesso al Parlamento la Relazione 1981 sulla
situazione dell'agricoltura nella Comunità.
A norma delle disposizioni dell'articolo 122 del trattato che istituisce la Comunità
economica europèa, la Commissione prepara anche un Rapporto sull'evoluzione
della situazione sociale nella Comunità nel 1981.
Inoltre, conformemente ad un impegno assunto di fronte al Parlamento il 7 giugno
1971, la Commissione prepara la undicesima Relazione annuale sulla politica di
concorrenza.
Voglia gradire, signor Presidente, i sensi della nostra massima considerazione.
Bruxelles, 9 febbraio 1982
Gaston THORN
Presidente
François-Xavier ORTOLI
Vicepresidente
Wilhelm HAFERKAMP
Lorenzo NATALI
Vicepresidente Oj^ «/-,.—
Etienne DAVICNON
l'y'},rìM ÌÌ'M*/
Vicepresidente
Christopher Samuel TUGENDHAT
Vicepresidente Ά <-/·**
Antonio GIOLITTI y t? ƒ
Georges CONTOGEORGIS If-* <*~ν ^~J"
Karl-Heinz NARJES
Frans ANDRIESSEN
Ivor RICHARD
Michael O'KENNEDY
Poul DALSAGER
Edgard PISANI Indice delle materie
CAPITOLO I: LA COMUNITÀ NEL 1981 17
Sezione 1 : Introduzione
Quadro generale
La Comunità nel mondo9
L'evoluzione interna della Comunità 21
• Rilancio delie politiche comunitarie
• Politica economica e monetaria3
Sezione 2 : Istituzioni e organi5
Sviluppi istituzionali
Parlamento europeo8
Consiglio 30
Commissione1
Corle di giustizia4
Corte dei conti5
Comitato economico e sociale6
Comitato consultivo CECA 3
Sezione 3 : Informazione del pubblico e relazioni con gli ambienti
professionali7
• Attività d'informazione
•à di stampa8
• Servizi linguistici
• Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee 39
• Istituto statistico delle Comunità 3
• Servizi d'informatica 40
• Archivi storici
• Relazioni della Commissione con le parti sociali e con il Foro della gioventù
delle Comunità europee1
• Settore culturale2
15" REL. GEN. CE INDICE DELLE MATERIE
Sezione 4 : Finanziamento delle attività comunitarie 43
Principali sviluppi 4
Bilanci4
— Esercizio 1981
• Bilancio generale
— Esecuzione dei bilanci 1980 e 19818
— Esercizio 1982
• Ipotesi sull'evoluzione dei bilanci 1982-1983-1984 4
• Bilancio generale9
Progetto preliminare di bilancio
Entrate 5
Svolgimento della procedura di bilancio e fissazione del bilancio definitivo per
l'esercizio 19825
• Bilancio CECA7
Risorse proprie
— Esercizio 1981
—o 1982 60
— Prospettive di finanziamento del bilancio comunitario 6
— Convergenza e problemi di bilancio1
Modifiche della regolamentazione finanziaria2
Poteri di bilancio
Controllo finanziario interno3
Operazioni di assunzione ed erogazione di prestiti 64
— CEE-Bilancia dei pagamenti5
— Nuovo strumento comunitario (NSC) e bonifico di interessi nel quadro dello
SME 6
• Nuovooo (NSC)
• Bonifico di taluni prestiti NSC e BEI accordati nel quadro dello SME 66
• Prestiti e bonifici sui prestiti alla ricostruzione delle zone sinistrate dai terremoti
in Italia e in Grecia7
— Finanziamento delle attività CECA
• Investimenti nelle industrie dell'acciaio e del carbone 6
• Assunzione ed erogazione di prestiti8
— Finanziamento Euratom9
Banca europea per gli investimenti 71
CAPITOLO II: COSTRUZIONE DI UN INSIEME COMUNITARIO5
Sezione 1 : Politica economica e monetaria
Principali sviluppi
Evoluzione della situazione economica 76
Quinto programma di politica a medio termine
Coordinamento delle politiche economica e monetaria7
• Misure di salvaguardia italiane - applicazione dell'articolo 108 79
• Raccomandazione al Belgio 80
• Principi dell'indicizzazione nella Comunità
15" REL GEN. CE INDICE DELLE MATERIE 7
Sistema monetario europeo 81
Comunità e sistema monetario intemazionale 83
Iniziative comunitarie e misure adottate 84
• Assunzione ed erogazione di prestiti 84
• Aiuti eccezionali 86
• Energia e politica economica 86
Sezione 2 : Mercato interno e affari industriali 87
Principali sviluppi 87
88 Libera circolazione delle merci
89 — Misure di effetto equivalente a restrizioni quantitative
90 — Eliminazione degli ostacoli tecnici agli scambi
93 — Euronorm
94 Contesto giuridico delle imprese
94 — Diritto delle società
94 — Proprietà intellettuale
95 — Diritto civile, commerciale ed economico
96 — Diritto penale
96 — Pubblici appalti
97 Libera circolazione delle persone e dei servizi
97 — Soppressione delle restrizioni
— Reciproco riconoscimento dei diplomi. Accesso alle attività economiche 97
— Diritti speciali dei cittadini e unione dei passaporti 99
Commercio e distribuzione 100
Piccole e medie imprese - Artigianato - Ufficio per la cooperazione tra le imprese 100
Problemi industriali 100
100 — Siderurgia
103 — Industria cantieristica
103 — Tessili
104 — Informatica
105 — Nuove tecnologie dell'informazione
105 — Telecomunicazioni
106 — Automobili
106 — Altri problemi settoriali
Sezione 3 : Unione doganale 108
Principali sviluppi
Uniformazione delle regolamentazioni doganali applicabili agli scambi con i paesi
terzi
— Tariffa doganale comune (TDC)9
— Economia tariffaria 11 o
— Valore in dogana 110
15" REL GEN. CE INDICE DELLE MATERIE
— Regimi doganali economici 111
— Origine delle merci2
— Legislazione generale
Semplificazione dei controlli e delle formalità in materia di scambi intracomunitari 113
Rafforzamento delle strutture dell'Unione doganale4
Sezione 4 : Politica di concorrenza5
Principali sviluppi
Norme generali applicabili alle imprese
Applicazione delle norme di concorrenza alle imprese 116 delle norme di agli interventi degli Stati9
— Aiuti generali 11
— Aiuti a finalità settoriale
— Aluti a finalità regionale 120
— Monopoli nazionali a carattere commerciale1
— Imprese pubbliche
Sezione 5: Istituzioni finanziarie e affari fiscali2
Principali sviluppi
Istituzioni finanziarie3
— Assicurazioni 12
— Banche4
— Borse ed altri istituti operanti nel settore dei valori mobiliari 125
Affari fiscali6
— Imposte indirette
•e sulla cifra d'affari
• Accise7
• Franchigie fiscali per viaggiatori8
— Imposte dirette
— Evasione fiscale9
— Convergenza dei sistemi fiscali
— Vigilanza sull'applicazione delle disposizioni comunitarie 12
Sezione 6: Occupazione, istruzione e politica sociale 131
Principali sviluppi 13
Occupazione2
— Politica in materia di occupazione
—a del mercato del lavoro4
— Libera circolazione dei lavoratori5
Fondo sociale europeo e interventi strutturali
— Fondo sociale europeo
— Riqualificazione dei lavoratori delle industrie CECA 137
15" REL GEN. CE