CORDIS focus 24 agosto 1998. NUMERO 116
32 pages
Romanian
Obtenez un accès à la bibliothèque pour le consulter en ligne
En savoir plus

CORDIS focus 24 agosto 1998. NUMERO 116

-

Obtenez un accès à la bibliothèque pour le consulter en ligne
En savoir plus
32 pages
Romanian

Description

ISSN 1028-6810 24 agosto 1998 Questo bollettino si basa sul Notiziario RST con aggiornamento quotidiano, e su altri database CORDIS. NEL 1996, I RICERCATORI DELL'UE HANNO PRESENTATO 34.000 RICHIESTE DI BREVETTO I nuovi dati resi pubblici dall'EUROSTAT indicano il costante aumento delle richieste di brevetto nell'Unione europea: nel 1996 sono infatti state ben 34.608 le richieste presentate dai ricercatori dei 15 Stati membri dell'Unione. Rispetto al 1989, si registra un aumento del 16%, con una crescita media annua del 2,14% in ognuno dei sette anni. Rispondendo a ogni previsione, le percentuali più alte vengono dai 3 Stati più industrializzati dell'UE: Germania, Francia e Regno Unito; anche gli altri Stati tuttavia/anno registrare uno strabiliante aumento delle richieste di brevetti, a riprova del loro crescente sforzo economico nella R&S. Dalla Germania proviene la percentuale maggiore di richie­ Mecklenburg­Vorpommern. Altra notevole differenza fra le re­ste, corrispondente al 41,4% del totale. Seguono la Francia e gioni svedesi di Stoccolma (733) e Mellersta Norrland (44). il Regno Unito, rispettivamente con il 16,3% e I'll,9% delle Da ultimo, la relazione EUROSTAT esamina la specializzazione domande. All'estremità opposta della graduatoria troviamo tecnologica delle singole regioni dell'UE. I dati relativi ai bre­il Portogallo (0,04%) e Lussemburgo (0,10%).

Sujets

Informations

Publié par
Nombre de lectures 16
Langue Romanian
Poids de l'ouvrage 11 Mo

Exrait