489 pages
Romanian

Stress psicofisico sul lavoro

-

Obtenez un accès à la bibliothèque pour le consulter en ligne
En savoir plus

Description

fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro ■■■■■■H^H^H STRESS PSICOFISICO SUL LAVORO EF/82/Α/ΙΤ " Copyright ": FONDAZIONE EUROPEA PER IL MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DI VITA E DI LAVORO, 1982 Per i diritti di traduzione o riproduzione, indirizzare La richiesta al Direttore della Fondazione europea ( European Foundation for the Improvement of Living and Working Conditions, Loughlinstown House, Shankill, Co. Dublin, Ireland ). PREFAZIONE Adempiendo al tema prioritario di esplorare le limitazioni fisiche e psicologiche sul lavoro nel corso del programma quadriennale 1977-80 della Fondazione Europea, per il 1980 si decise di preparare uno studio aggiornato della ricerca sullo stress fisico e psicologico sul lavoro.

Sujets

Informations

Publié par
Nombre de lectures 81
Langue Romanian
Poids de l'ouvrage 8 Mo

fondazione europea
per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro ■■■■■■H^H^H STRESS PSICOFISICO
SUL LAVORO
EF/82/Α/ΙΤ " Copyright ": FONDAZIONE EUROPEA PER IL MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI
DI VITA E DI LAVORO, 1982
Per i diritti di traduzione o riproduzione, indirizzare La richiesta al
Direttore della Fondazione europea ( European Foundation for the Improvement
of Living and Working Conditions, Loughlinstown House, Shankill, Co. Dublin,
Ireland ). PREFAZIONE
Adempiendo al tema prioritario di esplorare le limitazioni fisiche
e psicologiche sul lavoro nel corso del programma quadriennale
1977-80 della Fondazione Europea, per il 1980 si decise di
preparare uno studio aggiornato della ricerca sullo stress fisico
e psicologico sul lavoro.
Lo studio fu intrapreso da un gruppo di sei esperti e venne
coordinato da The Tavistock Institute of Human Relations,
prefiggendosi gli obiettivi seguenti:
Raccogliere le cognizioni attuali su quanto viene
generalmente definito "stress" - sia fisico che mentale -
con particolare riferimento alle condizioni di lavoro;
Identificare i diversi assunti concettuali e metodologici
che fanno da sfondo a tali studi, onde valutarne il
significato;
Mettere a punto un quadro concettuale coerente per
interpretare questi studi sullo stress, precisandone le
cause identificabili e gli effetti;
Fornire considerazioni ai formulatori di politiche,
inclusi i provvedimenti legislativi, che precisino anche
campi per future ricerche empiriche.
Lo studio venne valutato da rappresentanti di governi, datori di
lavoro e sindacati. Ciascuno dei tre gruppi rappresentati vaglio
i risultati delle analisi contenuti nel rapporto alla luce
dell'esperienza dei rispettivi componenti e, se del caso, avanzò delle proposte tese a migliorare la situazione. In un documento
intitolato "Rapporto di valutazione" viene presentata l'opinione di
ciascun gruppo.
Il volume consiste nei:
1. Rapporti di valutazione redatti dai rappresentanti governativi,
imprenditoriali e sindacali, basati su riunioni di gruppi di
lavoro tenute durante il seminario indetto a Dublino il 3 e 4
settembre 1981;
2. Rapporto compilato dagli esperti.
La Fondazione Europea desidera sottolineare che le analisi e le
opinioni contenute nello studio sono esclusiva responsabilità dei
ricercatori che lo hanno redatto.