Terminologia della formazione professionale

-

Documents
106 pages
Obtenez un accès à la bibliothèque pour le consulter en ligne
En savoir plus

Description

α. 2 Terminologia della g formazione professionale uj Concetti di base ü g Edizione provvisoria E υ o Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale Giit fi Terminologia della formazione professionale ^J Concetti di base Edizione provvisoria UJ Q Belgio Danimarca LU Francia RF di Germania O Irlanda Italia Lussemburgo Paesi Bassi C Regno Unito φ Ρ Lavoro di gruppo condotto nell'ambito del GUT (Gruppo interistituzionale di terminologia delle Comunità europee) 3 Segretariato: Roger Goffin O DG IX­D­2, Commissione delle CE υ O200, rue de la Loi o B­1049 Bruxelles Q 1a edizione, Berlino 1987 Edito dal : CEDEFOP (Centro europeo per lo sviluppo della formazione pro­fessionale) Bundesallee 22, D-1000 Berlino 15 Tel. (030) 88 41 20, Telex 184163 eucen d, Telefax (030) 88412222 Il Centro è stato istituito con regolamento (CEE) η. 337/75 del Consiglio delle Comunità europee. La presente pubblicazione è edita anche nelle seguenti lingue: DA ISBN 92-825-7750-3 DEN 92-825-7751-1 EN ISBN 92-825-7752-X FRN 92-825-7753-8 NL ISBN 92-825-7755-4 Una scheda bibliografica figura alla fine del volume. Lussemburgo: Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee, 1987 ISBN 92-825-7754-6 N. di catalogo: HX-50-87-324-IT-C Riproduzione autorizzata, salvo a fini commerciali, con citazione della fonte.

Sujets

Informations

Publié par
Nombre de visites sur la page 24
Langue Italiano
Signaler un problème

α.
2 Terminologia della
g formazione professionale
uj Concetti di base
ü
g Edizione provvisoria
E
υ
o
Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale
Giit fi Terminologia della formazione professionale
^J Concetti di base
Edizione provvisoria
UJ
Q Belgio
Danimarca LU Francia
RF di Germania O
Irlanda
Italia
Lussemburgo
Paesi Bassi C
Regno Unito φ
Ρ Lavoro di gruppo condotto nell'ambito del GUT
(Gruppo interistituzionale di terminologia delle Comunità europee)
3 Segretariato: Roger Goffin
O DG IX­D­2, Commissione delle CE υ
O200, rue de la Loi o
B­1049 Bruxelles Q
1a edizione, Berlino 1987
Edito dal :
CEDEFOP (Centro europeo per lo sviluppo della formazione pro­
fessionale)
Bundesallee 22, D-1000 Berlino 15
Tel. (030) 88 41 20, Telex 184163 eucen d, Telefax (030) 88412222
Il Centro è stato istituito con regolamento (CEE) η. 337/75
del Consiglio delle Comunità europee. La presente pubblicazione è edita anche nelle seguenti lingue:
DA ISBN 92-825-7750-3
DEN 92-825-7751-1
EN ISBN 92-825-7752-X
FRN 92-825-7753-8
NL ISBN 92-825-7755-4
Una scheda bibliografica figura alla fine del volume.
Lussemburgo: Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee, 1987
ISBN 92-825-7754-6
N. di catalogo: HX-50-87-324-IT-C
Riproduzione autorizzata, salvo a fini commerciali, con citazione della fonte.
Printed in Belgium o d
Il Gruppo interist itu zionale di terminolgia (GIIT) creato nel 1970 si compone dei rappre­
sentanti dei servizi di traduzione, di terminologia e di interpretariato di dieci isti­
tuzioni o di altri organismi europei. I suoi compiti sono soprattutto i seguenti :
- garantire la coordinazione, l'armonizzazione e la complementarietà dei metodi
di lavoro, tenuto conto della diversità dei bisogni,
- incoraggiare la diffusione dei dati terminologici mediante glossari, schede,
bollettini o sistemi automatizzati,
- creare dei sottogruppi di lavoro interistituzionale destinati ad elaborare e
pubblicare delle terminologie omogenee negli ambiti di attività specifici
dell'una o dell'altra istituzione.
Nel 1984 il GIIT ha creato un sottogruppo di lavoro (GT/6) sotto la direzione della rappre­
sentante del CEDEFOP per definire, con l'aiuto di esperti nazionali, una terminologia della
formazione professionale, capace di recepire le diverse realtà dei singoli Stati membri e
di consentire, nel limite del possibile, una definizione uniforme dei concetti fondamentali
a livello europeo.
L'organizzazione della cooperazione tra i rappresentanti dei servizi specializzati della
Comunità e degli esperti di formazione professionale costituisce una misura importante
presa dal CEDEFOP al fine di costruire una base terminologica solida per il suo lavoro
futuro .
Bruxelles, settembre 1987
Dr. Roger Goffin
Segretario permanente
GIIT
Il Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale (CEDEFOP) istituito nel
1975, ha dovuto sin dall'inizio svolgere la propria attività in tutte le lingue ufficiali
della Comunità europea nonostante non disponesse, nella fase iniziale, delle necessarie
risorse tecnico-scientifiche. Il Centro, poté però fruire di un ampio insieme di glossari
comunitari che facilito l'adeguamento al regime linguistico delle altre istituzioni con­
sentendo una valorizzazione dei risultati acquisiti da quest'ultime. Tali dati di base
erano stati raccolti dai servizi linguistici delle Comunità europee nel corso di una decen­
nale collaborazione scientifica, il cui organo di coordinamento è noto dal 1976 come GIIT.
È a questo gruppo di lavoro che il CEDEFOP si rivolse per ottenere un sostegno nella sua
attività ad orientamento specialistico e per offrire al contempo un contributo nel raffor­
zamento del sistema plurilingue della Comunità.
Nel pubblicare i primi risultati dell'attività svolta in collaborazione con il GIIT, il
Centro coglie l'occasione per ringraziare i servizi del Parlamento, del Consiglio, della
Commissione, del Comitato economico e sociale delle Comunità europee del sostegno efficiente
e impegnato di cui ha sinora goduto.
Il Centro ringrazia inoltre gli esperti di formazione professionale provenienti da vari
Stati membri che hanno controllato i risultati del lavoro svolto.
La presente pubblicazione tratta di alcuni concetti-base della formazione professionale in
sei lingue comunitarie e si riferisce a nove Stati membria Comunità : Belgio, Danimarca,
Repubblica federale di Germania, Francia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi e Regno
Unito. La prossima edizione sarà pubblicata in nove lingue e comprenderà anche i concetti-
base riferentisi alla Grecia, alla Spagna ed al Portogallo.
Il CEDEFOP spera di contribuire in tal modo rafforzare le basi di un lavoro comunitario
nell'ambito della formazione professionale.
Berlino, settembre 1987
Brigitte Li ns hö f t - S t i l l er Dr. Corrado Politi
Responsabile del progetto Direttore aggiunto
CEDEFOP CEDEFOP Inhold
Inhalt
Contents
Sommaire
Sommario
Inhoud
Indledning
Einführung
Introduction n
Introduzione 7
Inleiding
Begreber
Begriffsübersieht
Table of Concepts
Presentation synoptique
Tabella sinottica 11
Overzicht van de begrippen
Definitioner
Begriffsblätter
Definition Sheets
Presentation par fiches
Schede definitorie 15
Begripsbladen
Bibliografi
Quellenverzeichnis
References s bibliographiques
Bibliografia 51
Literatuuropgave
Medarbejderliste
Verzeichnis der Mitarbeiter
List of collaborators
Liste des collaborateurs
Elenco deii 57
Lijst van de medewerkers
61
Allegato :
Schede definitorie
Versione italiana Indledning
Einführung
Introduction n
Introduzione
Inleiding Det foreliggende foreløbige resultat af et omfattende gruppearbejde inden for rammerne
af GIIT giver en beskrivelse af det karakteristiske ved udvalgte erhvervsuddannelses-
afT give
grundbegreber fra ni EF-med l ems s t at er.
Begreberne er ordnet efter deres benævnelse på disse landes seks sprog. Nummereringen
gør det muligt at sammenligne de begreber, der svarer til hinanden. Herved knyttes
hvor
ersiqten over begreberne endvidere sammen med de derpå følgende begrebsblade
ov
definitionerne (DF) angives pi originalsproget og er forsynet med kildeangivelser (RF)
og eventuelt anmærkninger (NT).
Resultatet består af seks versioner, som indeholder en oversættelse af definitionerne
på ét af sprogene i bilaget for således at gøre dem lettere tilgængelige. Denne
publikation er en foreløbig udgave, der vil kunne forbedres gennem bidrag fra en
bredere kreds. Arbejdet vil i mellemtiden blive udvidet til at omfatte alle EF-lande.
Das vorliegende Zwischenergebnis einer umfangreichen Gruppenarbeit im Rahmen der GIIT
behandelt die Ausprägungen ausgewählter Grundbegriffe der Berufsbildung in neun EG-
Mitgliedstaaten.
Die Begriffe sind nach ihren Benennungen in den sechs Sprachen dieser Länder angeordnet.
Eine Bezifferung dient dem Vergleich der einander entsprechenden Begriffe. Sie verbindet
außerdem die Begriffsübersicht mit den nachfolgenden Begriffsblättern, auf denen
Begriffserklärungen (DF) in den Originalsprachen gegeben werden, versehen mit Quellen­
angaben (RF) und gegebenenfalls Anmerkungen (NT).
Das Ergebnis hat sechs Fassungen, die eine Übersetzung der Begriffserklärungen in je eine
der Sprachen im Anhang enthalten. Mit dieser Zugangshilfe wird es in vorläufiger Ausgabe
vorgelegt, um durch Beiträge aus erweitertem Kreis verbessert werden zu können, während
die Arbeit auf alle EG-Länder ausgedehnt wird.
These interim results of an extensive group project conducted under the auspices of GIIT
describe the characteristics of a number of selected basic vocational training concepts
in nine EC Member States.
The concepts have been listed according to the terms used in the six languages of these
countries. In order to facilitate a comparison of these concepts, they have been numbered.
This also enables the tabLe of concepts to be linked with the following definition sheets,
in which the definitions (DF) are presented in the original languages, with references (RF)
and, where appropriate, notes (NT).
The results are available in six versions, each with an annex providing a translation of the
definitions in one language to facilitate access. The present publication is a provisional
catalogue which can be improved by contributions from a wider readership. At the same time,
the work will be extended to cover all the EC Member States.