DISOCCUPAZIONE. 1/1981 Bollettino mensile

De
Publié par

M DISOCCUPAZIONE eurostat Bollettino mensile STATISTICA MENSILE DEI DISOCCUPATI ISCRITTI NELLE LISTE DI COLLOCAMENTO DELLA COMUNITÀ - Gennaio 1981 -Alla fine del mese di gennaio 1981 il numero delle persone iscritte nelle liste di collocamento della Comunità dei nove era di 8,4 milioni, rappresentando cosi' il 7,7% della popolazione attiva civile. Pur rappresentando generalmente un periodo di punta per la disoccupazione, il mese di gennaio ha registrato questa volta un aumento record di mezzo milione di disoccupati; tuttavia il loro totale corretto delle variazioni stagionali non raggiunge gli 8 milioni. Malgrado il continuo aumento dei dati corretti dalle variazioni stagionali, sia per le donne che per gli uomini, si può' osservare un rallentamento nell'evoluzione di questo fenomeno. Dopo un periodo di stabilità attorno ai 6 milioni negli anni 1978 e 1979, si è osservato nel 1980 un aumento rilevante di 1,8 milioni di disoccupati. Circa la metà di questi 1,8 milioni sono stati registrati nel Regno Unito dove il numero totale dei disoccupati iscritti è passato da 1,5 milioni nel gennaio 1980 a 2,4 milioni nel gennaio 1981; tale evoluzione rappresenta un aumento del 65% in un anno. L'altra metà è stata registrata nell'insieme degli altri otto Stati membri. In Danimarca l'incremento del numero dei disoccupati iscritti (+ 62%) è stato della stessa importanza, in valore relativo, di quello osservato nel Regno Unito.
Publié le : samedi 10 mars 2012
Lecture(s) : 24
Source : EU Bookshop, http://bookshop.europa.eu/
Nombre de pages : 22
Voir plus Voir moins
Soyez le premier à déposer un commentaire !

17/1000 caractères maximum.